venerdì 24 febbraio 2017
Comune di parcoasinara in Continuità Operativa
KeyArea:

Sezione relativa ai dirigenti,come indicato all'art.10,c.8,lett.d),art. 15, c.1,2,5, art.41,c.2,3 del d.lgs.33/2013.


Art.15 Obblighi di pubblicazione concernenti i titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione o consulenza.

 

Le pubbliche amministraziooni pubblicano  aggiornano  le seguenti informazioni relative a titolari di incarichi dirigenziali e di collaborazione e consulenza:

 

a) Estremi degli atti di conferimento di incarichi amministrativi e di vertice a soggetti dipendenti della pubblica amministrazione

b) Il Curriculum Vitae

c) I dati relativi allo svolgimento di incarichi o la titolarità di cariche in Enti di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione o lo svolgimento di attività professionali

d) I compensi, comunque denominati,relativi al rapporto di lavoro,di consulenza o di collaborazione,con specifica evidenza delle eventuali componenti variabili o legate alla valutazione del risultato 


Estremi dell'atto di nomina del Direttore ed estremi del contratto

 

Il Direttore del parco Nazionale dell'Asinara è l'Ing. Pietro Paolo Congiatu, nominato con Decreto del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare n.DEC n. 0000166 del 05/08/2015.

 

Il Presidente del'Ente Parco Nazionale dell'Asinara, Avv. Pasqualino Lorenzo Federici, ha stipulato in data 01 Ottobre 2015  il contratto di lavoro di natura privatistica a tempo determinato per l'affidamento dell'incarico dirigenziale ai sensi dell'articolo 19, comma 6 del decreto legislativo 30 marzo 2001 n.165.

 

Durata del contratto:

 

Il rapporto di lavoro decorre dal 01Ottobre 2015 e termina allo scadere dei cinque anni .

 

Trattamento economico con evidenza delle eventuali componenti variabili o legata alla valutazione di risultato:

 

La Fascia di riferimento nella quale è stato inquadrato il Direttore Ing. Congiatu  è la seconda.

Per l’assolvimento delle funzioni di Direttore l'Ing. Pietro Paolo Congiatu percepirà il trattamento economico, parametrato alla parte economica prevista nel CCNL per il biennio economico 2008-2009 relativo all’area VI della dirigenza sottoscritti in data 21 luglio 2010 e di seguito descritto:

 

Stipendio Tabellare: Trattamento economico fisso annuo lordo, comprensivo del rateo di 13^ mensilità pari ad € 43.310,90;

 

Retribuzione di posizione fissa: Importo annuo lordo comprensivo del rateo di 13^ mensilità pari ad € 12.155,65;

 

Retribuzione di posizione variabile: Importo annuo lordo comprensivo del rateo di 13^ mensilità pari ad € 20.658,28 minimo  € 24.789,93 massimo

 

Retribuzione di risultato: In relazione ai risultati raggiunti, un importo lordo comprensivo del rateo di 13^ mensilità, corrispondente ad una base  annuale quantificabile tra il 30 e il 50 % della retribuzione di posizione.

 

La determinazione della retribuzione di risultato e la relativa attribuzione avvengono previa verifica e valutazione dei risultati raggiunti.


Allegati:

pdf.gif  Decreto di nomina.pdf  (108 KB)

pdf.gif  Curriculum .pdf  (515 KB)

pdf.gif  Dichiarazione ai sensi del D.Lgs.n.33 2013.pdf  (37 KB)

pdf.gif  Accettazione incarico e dichiarazione.art.39.2013.pdf  (279 KB)

pdf.gif  Dichiarazione Art.39 2013.pdf  (349 KB)